domenica 8 dicembre 2013

Qualche idea per il pane di Natale



Pasta di pane 
Forbici
Colorante alimentare rosso
Un uovo
Due olive nere
Tagliate le striscette e arrotolatele anche sovrapponendole a parte preparate il cappellino dandogli la forma coloratelo e ponetelo sulla faccia spennellate con il bianco d'uovo
Lasciatelo lievitare mezz'oretta coperto da un vanovaccio e infornate a 180° circa per 20min circa

 Pane a forma di stella 


Pasta di pane
Coloranti alimentari verde e rosso
4/5 pistacchi sgusciati
Bianco d'uovo

Formate delle pagnottine monodose con la rimanente pasta stendetela col mattarello e formate le foglie della stella
Lasciate lievitar
Infornate a 220 ° per 15 – 20 minuti, finchè il pane sarà dorato : quando vedrete che le foglie stanno per scurirsi, copritele con un foglio di carta d’ alluminio e proseguite la cottura .
Togliete dal forno e lasciate raffreddare, dopo di chè dipingete le foglie con i coloranti alimentari : le foglie poste alla base, cioè quelle messe per prime, verranno colorate di verde, mentre quelle applicate per ultime andranno dipinte con il colorante rosso.per attaccarle bagnate con un pennellino e un po d'acqua la pagnottina e applicate le foglie
Ponete al centro delle foglie alcuni pistacchi sgusciati, quindi, lasciate asciugare

Grissini morbidi ai mille gusti
.  
Pasta di pane
Qui la vostra fantasia entra in gioco
paprica, cumino,noci,pinoli,pepe,erbette varie,semi di papavero,olive,ecc
Stendere delicatamente su un foglio di carta da forno.
Ritagliare delle strisce e avvolgerle formando dei torciglioni. rotolarle o cospargerle con gli ingredienti su citati picchettando delicatamente in modo che penetrino nella pasta in questo modo avrete grissini a molti gusti attendere circa 20 minuti e poi mettere in forno preriscaldato a 200°C, fino a quando i grissini hanno assunto una colorazione dorata (circa 20 minuti di cottura), facendoli poi raffreddare nel forno stesso.

Il risultato  


Pane artistico 



Pasta di pane
forbici o coltello
bianco d'uovo
fantasia e pazienza

Decorazioni

Qui la fantasia si può sbizzarire
Fate lievitare nelle salviette infarinate con la semola e ricoperte x 2 ore.
Infornate a circa 200° per 1/2 ora

NOTA BENE IL TEMPO E I GRADI DELLA COTTURA SONO INDICATIVI...dipende dal tipo di forno
Per ovviare a eventuali guai con uno spiedino infilatelo nella pasta , se esce pulito la cottura è ultimata
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...