lunedì 17 dicembre 2012


La grandezza di una nazione


La grandezza di una nazione e i suoi progressi morali possono essere giudicati dal modo in cui tratta i suoi animali.

Mahatma Gandhi

Branca.. Branca..Branca......Leon.. Leon.. Leon..


L'albero di Natale tutto d'oro massiccio

L'albero da 2 milioni di $

Come si ride (online) in tutte le lingue del mondo

Immagina di chattare con qualcuno e di uscirtene con una simpatica frase ad effetto, una barzelletta o magari un’immagine o un link, che non può non strappare una risata. Come reagirà chi è dall’altra parte dello schermo? Se è un italiano, piuttosto pratico dello slang delle rete, forse ti risponderà con LOL, con una delle tante faccine grafiche o testuali, o con un semplice ahahahah, se non mastica ancora bene il gergo di chat e sms.

Immaginati adesso alle prese con una chat con uno straniero. Se è un inglese, come un italiano, ti sparerà un bel LOL, :-) o ha, declinato nei vari hahahahahaha,haaaaaaaaaaaahaha ohahahahahahahahahahahahaha. Un po’ come nella vita reale dove c’è chi ti concede un misero sorrisetto e chi ride talmente forte da far tremare le finestre. La sfumatura heherende la risata leggermente più ironica, mentre teehee ha una sfumatura più maliziosa. 


Mettiamo adesso il caso che dall’altra parte della chat non ci siano né italiani né inglesi o americani. Cosa ci dobbiamo aspettare? Partiamo dai cugini europei che sono, come noialtri, piuttosto avvezzi a importare slang da oltre oceano.
francesi rideranno con dei vari hahahahéhéhé (per i puristi della lingua di Molière), hihihihohoho, oppure con un MDR - acronimo di “mort de rire”, in pratica l’equivalente locale di LOL.
Gli spagnoli scoppieranno in un jajaja - traduzione di hahaha -visto che la Jè aspirata in quel di Madrid, mentre i portoghesi comunicheranno la propria allegria con un huehuehue rsrsrsrs.
Non è molto diversa la risata dei greci (xaxaxa), dei danesi (ha hahi hi,hæ hæho ho e ti hi), degli islandesi (hahahehe e híhí) e dei russi (hahaхахаhihi хихи e hèhè хехе). In ebraico la risata si esprime con un XA XA XA o un più complesso חָה - חָה - חָה.


E fin qui, ve la sareste cavata anche senza leggere Focus.it. Adesso, però, arriva il difficile (e non ridete!): taiwanese, giapponese, cinese e coreano.
In Thailandia la risata equivale a un 55555 visto che 5 si pronuncia ah. La spiegazione del riso giapponese, e scusate la battuta, è un po’ più complessa: www. No, non significa World Wide Web come farebbe supporre, ma deriva dal carattere Kanji (笑) che significa "risata" e si pronuncia "Warai" abbreviato in wwwwww wwwwwww se proprio vogliamo esagerare.
La situazione si complica ulteriormente se chattate con un cinese che parlamandarino. Sebbene la risata si scriva ufficialmente 笑声 e si pronunci xiào shēng, vanno di moda i suoni onomatopeici: 哈哈 per hā hā e 呵呵 per he he. L’aspetto curioso è che, se un cinese chatta con un taiwanese, c’è un serio rischio di incomprensioni. In Mandarino, infatti, il 5 si pronuncia wu e significa l’esatto opposto, ossia piangere.
Più semplice la risata coreana che non è altro, praticamente, della trasposizione del classico haha inglese in un kkkkk kekekekeke (Keu Keu Keu).




Tratto da Focus

Al modico prezzo di 2.500 euro al giorno

Lo consigliamo ai nostri politici per una gitarella con famiglia e amici

Il Golden Chariot è un lussuoso treno turistico che collega le località importanti dello stato da Karnataka a Goa .




Prende il nome dal Carro Pietra nel Tempio Vitthala a Hampi . 






Le 19 carrozze del treno sono di colore porpora e oro. Il Golden Chariot ha fatto la sua corsa inaugurale commerciale il 10 marzo 2008.
Il treno, insieme con il Deccan Odyssey , è stato progettato sulle linee del più popolare Palace on Wheels con sistemazioni, trattamenti termali e ristoranti.

I 18 principi del Dalai Lama


1) Tieni sempre conto del fatto che un grande amore e dei grandi risultati comportano un grande rischio.
2) Quando perdi, non perdere la lezione.
3) Segui sempre le 3 “R”: Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri, Responsabilità per le tue azioni.
4) Ricorda che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.
5) Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato.
6) Non permettere che una piccola disputa danneggi una grande amicizia.
7) Quando ti accorgi di aver commesso un errore, fai immediatamente qualcosa per correggerlo.
8 ) Trascorri un po’ di tempo da solo ogni giorno.
9) Apri le braccia al cambiamento, ma non lasciar andare i tuoi valori.
10) Ricorda che talvolta il silenzio è la migliore risposta.
11) Vivi una buona, onorevole vita, di modo che, quando ci ripenserai da vecchio, potrai godertela una seconda volta.
12) Un’atmosfera amorevole nella tua casa dev’essere il fondamento della tua vita.
13) Quando ti trovi in disaccordo con le persone a te care, affronta soltanto il problema attuale, senza tirare in ballo il passato.
14) Condividi la tua conoscenza. E’ un modo di raggiungere l’immortalità.
15) Sii gentile con la Terra.
16) Almeno una volta l’anno, vai in un posto dove non sei mai stato prima.
17) Ricorda che il miglior rapporto è quello in cui ci si ama di più di quanto si abbia bisogno l’uno dell’altro.
18) Giudica il tuo successo in relazione a ciò a cui hai dovuto rinunciare per ottenerlo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...