martedì 13 settembre 2016

L'incredibile acquerello del Mare di Barents


I fenomeni della natura possono essere, spesso, delle rappresentazioni degne del miglior artista con colori che si mescolano in forme sinuose in uno sfondo di blu scuro.
 E’ il Mare di Barents, il vasto bacino che bagna l’area settentrionale della Scandinavia e della Russia a dare spettacolo. 

L’incredibile immagine è stata catturata dal satellite Sentinel 2A e rappresenta una fase particolare della vita del plancton: quella della fioritura.
 La clorofilla ha un ruolo fondamentale nel colorare il mare di questa particolare tonalità fornendo uno spettacolo unico. 
Lo scatto risale al 30 giugno del 2016 e rappresenta una fase del programma “Earth from Space” che ha regalato, finora, degli scatti unici. 

 Due particolari categorie compongono il plancton: il necton, cioè l’insieme di organismi viventi ed in grado di dirigere autonomamente il loro nuoto ed il benthos. 
Il plancton di natura vegetale si differenzia, inoltre, da quello animale: se nel primo caso rientra il fitoplancton, nel secondo lo zooplancton. 
Anche le dimensioni rappresentano una differenziazione delle varie categorie di plancton con gli organismi di dimensioni “micro” o unicellulari come i protozoi, o le alghe, in contrapposizione ad animali di dimensioni maggiori come le alghe pluricellulari o le meduse. 

 Fonte: http://scienzenotizie.it/
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...