venerdì 7 giugno 2019

Pietre di Ica: cosa sono e che origine hanno le misteriose incisioni?


Si tratta di oltre 15 mila pietre di andesite, una roccia ricca di silicati tipica delle Ande, che furono collezionate dal medico Javier Cabrera Darquea a Ica, in Perù.
 Cabrera ricevette la prima pietra incisa come regalo di compleanno nel 1961. 

Molte di queste pietre recano incisioni che mostrano uomini e dinosauri, ma anche attrezzi che qualcuno assimila a telescopi, bizzarre macchine volanti e strumenti per pratiche chirurgiche assolutamente avanzate per l'epoca.






Molti scienziati le hanno studiate, e la maggior parte di essi fa risalire le pietre a 12mila anni fa (informazione che si ricaverebbe dallo stato di ossidazione delle superfici incise): per quanto riguarda le incisioni, si ritiene che si tratti semplicemente di falsi, realizzati anche alla buona, usando trapani da dentista. 
A che scopo? 
Rivenderli come souvenir ai turisti (e uno dei produttori avrebbe anche confessato). 


 C’è però anche un filone minoritario che crede alla misteriosa veridicità di queste pietre.
 I membri di una spedizione archeologica spagnola ha infatti affermato di aver trovato alcune di queste pietre non al mercato nero, ma in un contesto di scavo, e di averle datate attorno a 100 mila anni fa.

 Un po' di mistero, dunque, almeno per adesso rimane... 


 Fonte: focus.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...