sabato 29 marzo 2014

Uova di Pasqua e ovetti fai da te

Svuotare le uova praticando due fori in cima più grande in fondo più piccolo.
Soffiare nel buco più piccolo per fare uscire il contenuto
Lavare bene e capovolgere per fare asciugare.
Sciogliere il cioccolato con un poco di burro a bagno maria
Con un sacco a poche riempite i gusci fare uscire il superfluo e mettete in frigo per almeno 2ore 
Rompete il guscio esteno e avrete l'ovetto
Ora potete o riempirlo a vostro piacere con cremina o riccioli di cioccolato o lasciarlo così
Si può fare anche col cioccolato bianco o mischiare i due cioccolati
Coprirlo con carta dorata o veline colorate metteli in un bel cestino e il gioco è fatto


Ricetta uovo di pasqua 



Come preparare un uovo di pasqua fatto in casa: ricetta semplice e veloce 
Ingredienti: 500g di cioccolato (a scelta) 2 stampi a forma di mezzo uovo
Procedimento:
Spezzettare la barretta di cioccolato, in modo che possa sciogliersi più facilmente e uniformemente. Sciogliere il cioccolato lentamente, a bagnomaria,
A questo punto, riempire lo stampo (precedentemente ben pulito) a forma di mezzo uovo con circa un quarto di cioccolato, poi inclinare e roteare lo stampo finché il cioccolato non copre tutto.



Il cioccolato in eccesso lasciarlo scorrere nella ciotola.
Ripetere il procedimento con l’altra metà.
Pulire intorno ai bordi, per facilitare poi il congiungimento con l’altra metà.
Una volta asciugato il primo strato di cioccolato all’interno dello stampo, versare un altro mestolo e proseguire con movimenti roteanti per coprire l’intera sezione.
Questo procedimento va ripetuto per almeno 3 o 4 volte, fintanto che il guscio dell’uovo non sarà abbastanza spesso.
Attenzione a non formare eccessi di cioccolata.
Ora adagiare in frigo le due metà d’uovo.
Dopo un’ora o due, togliere i gusci di cioccolata delicatamente dagli stampi.
Trovate un regalino da mettere dentro avvolto da carta velina
E’ il momento di dar vita all’uovo vero e proprio!
Munirsi di un pennello da cucina con il quale dipingere i bordi delle due metà con cioccolato fuso.
Incollare insieme e tenere fermo per qualche minuto (non a mani nude! Ma con guanti in lattice!).
Rimettere l’uovo intero in frigo per 10 min.



Ed ecco completata la squisita opera!
Ora ci si può sbizzarrire per le decorazioni finali, con cioccolata fusa (per le scritte), carte e fiocchi pasquali!
Esistono in commercio pennarelli alimentari 
Se volete attaccare decorazioni basta usare cioccolato fuso o colla alimentare

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...