giovedì 25 settembre 2014

Asperatus, la nube del "non-temporale"


Entrate nella classificazione ufficiale delle nuvole solo nel 2009, le asperatus (dal latino "tempestoso"), o undulatus asperatus, sono uno dei più curiosi misteri climatici. 

Si tratta di nubi scure e minacciose che si formano nel giro di pochi istanti ricoprendo completamente il cielo, come a voler scatenare una tempesta di grande violenza. Ma a differenza del loro aspetto, nella maggior parte dei casi, sono completamente innocue e si dissolvono rapidamente senza aver prodotto nemmeno una goccia di pioggia.

 Secondo Paul Hardaker, responsabile della Royal Metereological Society, la formazione delle nubi asperatus richiede enormi quantità di energia: si possono osservare quando venti turbolenti o grandi masse di aria frustano dal basso lo strato inferiore delle nuvole.
 Sono comuni nelle grandi pianure degli Stati Uniti, in Gran Bretagna e in Nuova Zelanda dove spesso compaiono nelle ore immediatamente succesive a un forte temporale.

 Questo suggestivo video girato in time lapse mostra la formazione e l'evoluzione di uno strato di nubi asperatus sopra la città di Lincoln, nel New England, ed è stato girato dal cacciatore di tempeste Alex Schueth.

 Da: focus.it

 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...