sabato 13 ottobre 2012

Autista scuolabus getta dal finestrino un cane e poi lo investe

Butta fuori dal finestrino un cagnolino e lo investe - La notizia ha dell’incredibile ed arriva da un paesino in provincia di Cagliari, in Sardegna, dove ieri mattina l’autista di uno scuolabus, mentre era in servizio, ha gettato fuori dal finestrino un cagnolino, investendolo successivamente. I ragazzini presenti sul mezzo sono rimasti allibiti dalla scena a cui hanno assistito, e non solo loro.

La ricostruzione dei fatti - Il fatto è accaduto in località Rio San Girolamo, in provincia di Cagliari. L’autista, che si trovava a bordo di un mezzo della Sumb-Servizi urbani, che ogni mattina fornisce un servizio trasporti per gli studenti dellascuola media di Frutti d’oro, frazione sul litorale di Capoterra, avrebbe notato un cagnolino di piccole dimensioni, un cucciolo, che era salito sul mezzo insieme ad alcuni ragazzi ad una delle fermate dello scuolabus. Subito l’uomo avrebbe afferrato il cane per il collo e lo avrebbe scaraventato fuori dal finestrino dell’autobus, per poi investirlo volontariamente, provocandone la morte istantanea.

La denuncia ai carabinieri di Cagliari - L'episodio, avvenuto ieri mattina in località Rio San Girolamo, è stato denunciato ai carabinieri della compagnia di Cagliari dagli stessi studenti che hanno assistito inermi alla scena di crudeltà contro il piccolo animale. Gli inquirenti indagano per accertare se la morte del cagnolino sia stata volontaria o se sia avvenuta accidentalmente dopo che l'animale era stato violentemente lanciato fuori dall'autobus. Il corpo dell’animale barbaramente ucciso è stato poi raccolto, nel punto indicato dai testimoni, da un veterinario della Asl allertato dai carabinieri.


Maria Rosa Tamborrino (11/10/2012)



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...