mercoledì 16 maggio 2018

Dubai Miracle Garden: il più grande giardino di fiori del mondo si trova nel deserto


Lasciati incantare da un tripudio di colori e profumi che soltanto il Giardino dei Miracoli di Dubai può regalare.
 Settantadue metri quadrati occupati da 45 milioni di fiori esposti è ciò che lo rende il giardino di fiori naturali più grande al mondo. Un sogno che diventa realtà per tutti gli appassionati di fiori.

 Si tratta di un’escursione in una coloratissima cornice nel cuore del deserto degli Emirati Arabi.
 Aperto per la prima volta nel 2013, a distanza di un solo anno Dubai Miracle Garden contava giù un milione di visitatori da tutto il mondo. 
Oggi è una delle più grandi attrazioni della città.


Soltanto al Dubai Miracle Garden è possibile ammirare una grande varietà di fiori sistemati in forme e colori davvero sensazionali: stelle, igloo, cuori, piramidi, pavoni, castelli fiabeschi e cascate ricolme di fiori.
 I motivi floreali cambiano con le stagioni, dunque tornare a visitarlo dopo qualche tempo risulterà in un’esperienza completamente diversa.






Dopo aver visitato il Dubai Miracle Garden, si avrà la sensazione di aver ammirato una delle più belle gallerie d’arte piuttosto che un giardino fiorito.
 Questo grazie alle affascinanti sculture di fiori che accompagnano tutto il percorso.
 I fiori presenti nel giardino sono principalmente petunie, Marigold, gerani e calendule che con un tocco di arte formano delle sculture mozzafiato.
Un grande orologio di fiori, automobili colorate rivestite di gerani, vasi giganti, case dai muri fioriti, barche trasformate in originali contenitori per petunie ed addirittura una riproduzione in miniatura del Burj Khalifa. 
 I sentieri sono poi adornati da archi a forma di cuore sotto a cui passare, porticato di fiori con il tetto fatto di ombrelli… Il tutto è a dir poco suggestivo! 
 Ma tra le più belle attrazioni da vedere all’interno del Giardino dei Miracoli è la più grande composizione floreale al mondo che vanta il riconoscimento come Guinnes World Record: quella che riproduce le forme di Airbus 380.


Dal 2015, inoltre, è possibile ammirare più di 15 mila farfalle di 30 specie differenti, ospitate nel Dubai Butterfly Garden, ovvero il giardino al chiuso più grande al mondo, dedicato a questo splendido insetto dalle ali colorate. 
Una struttura composta da 9 cupole, ognuna delle quali ospita farfalle dalle specie, dimensioni e colori differenti. 
Ogni cupola accoglie fino a 300 persone alla volta.


A causa delle temperature troppo elevate, Dubai Miracle Garden è chiuso da maggio a settembre. 


Fonte: viaggiare.moondo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...