venerdì 29 aprile 2016

Anping Bridge, il suggestivo ponte di pietre in Cina


Tra Jinjiang County e Nan'an County, a ovest della città di Fuzhou in Cina, c’è l’ Anping Bridge, un ponte costruito nel 12esimo secolo con enormi blocchi di pietra.
 L’Anping Bridge è conosciuto anche come ponte Wuli e fino al 1905 è stato il più lungo della Cina. 
Esso fu edificato tra il 1138 e il 1151 durante la dinastia Song e si compone di 331 campate di travi di granito che pesano 25 tonnellate ciascuna. 
 L’Anping Bridge è caratteristico perché visivamente è molto suggestivo, grazie anche alla pagoda di cinque piani, alla fine del percorso.






In origine era ancora più lungo, ma a causa dell’insabbiamento l’Anping Bridge è stato accorciato di circa 150 metri. 
Dei cinque padiglioni oggi ne rimane solo uno e il ponte è un sito storico protetto dal governo cinese, mentre nell’area circostante sono in corso i lavori per la costruzione di un parco pubblico.

 Dominella Trunfio
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...