lunedì 26 ottobre 2015

Alla conquista del West


Bodie è un'autentica città fantasma, la più grande degli Stati Uniti. Si trova in California, nella contea di Mono.
 Fondata nel 1859, dopo più di un secolo, nel 1962, è diventata Parco Storico. Oggi, infatti, rimangono più di 150 edifici conservati in un perfetto stato... d'abbandono. 

 Bodie ha avuto una rapida ascesa e un altrettanto veloce declino. 
Quando nel 1877 vennero scoperte numerose e ricche miniere d'oro, i cercatori di fortuna arrivarono da tutto il mondo. 
All'apice del suo splendore, intorno al 1880, raggiunse i 10 mila abitanti ed era famosa come la città del peccato: aveva un grande quartiere a luci rosse dove si contavano 65 bordelli e saloon. Sparatorie e rapine erano all'ordine del giorno. 
Ma una volta esauritosi l'oro, fu lentamente abbandonata.














Come era









Fonte: focus.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...