giovedì 11 giugno 2015

Phantom, il Koala che non lascia la mamma in pericolo


“Tieni duro mamma, ci sono io qui con te“. 

 Questo è quello che sembra dire il preoccupato Phantom, un cucciolo di koala che non si stacca dalla madre mentre la stanno operando. 
Tanta dolcezza mista a preoccupazione per un cucciolo che sta commuovendo il web; Lizzy la sua mamma ha dovuto subire un intervento d’urgenza dopo essere stata vittima di un incidente stradale in Australia. 
 Purtroppo Lizzy  ha riportato ferite al musetto e ad un polmone che è collassato, per fortuna il cucciolo non ha riportato ferite, ma quando l’Australia Zoo Wildlife Hospital ha portato la mamma in ospedale si è rifiutato di lasciarla.


Il piccolo koala ha solo 6 mesi e per non traumatizzarlo separandolo dalla madre, lo staff medico ha scelto di lasciarlo con lei anche durante l’intervento. 
 La scelta si è rivelata vincente. 
Forse anche grazie al "supporto morale", Lizzy ha superato l'intervento ed è sulla strada della guarigione


Phantom, visibilmente sollevato, saluta tutti i suoi fan.

 Gli incidenti su strada sono la principale causa di morte tra i koala dopo la distruzione e la frammentazione del loro habitat. 
Si calcola che solo nel sudest del Queensland, nella cosiddetta "koala coast", muoiano investiti dalle auto circa 300 esemplari all'anno.
Fonti:
eticamente.net
 focus.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...