venerdì 27 febbraio 2015

L'incredibile attacco di un polpo a un granchio


I polpi sono predatori temibili,con un'ampia varietà di armi naturali a loro disposizione, dai tentacoli all'inchiostro, passando per una grande intelligenza e per le capacità mimetiche. La prova è in un nuovo video virale che sta impazzando su internet.
 Lo ha realizzato una donna australiana lungo la costa della cittadina di Yallingup e immortala un polpo mentre cattura un granchio fuori dall'acqua. 
Porsche Indrisie stava osservando un grande granchio sulla scogliera, quando ha visto emergere dalle acque un rapidissimo polpo che lo ha catturato.
 I giornali locali l'hanno convinta a postare le immagini su Youtube e in sole 24 ore sono state visualizzate 17mila volte e condivise oltre 450 volte, mentre sulla sua pagina Facebook il video aveva in appena un giorno 65,973 visualizzazioni.
 Ma cosa c'è di particolare nella sequenza?
 Roger Hanlon, uno scienziato del Marine Biological Laboratory di Woods Hole, Massachusetts, spiega al National Geographic che si tratta di un tipico polpo delle acque poco profonde, animali che avvolgono la preda e la mordono, iniettando una neurotossina. Finché le branchie sono bagnate, possono rimanere fuori dall'acqua per un minuto o due senza danni.
 I granchi sono uno dei loro alimenti preferiti. Ma la sequenza dell'attacco colpisce per la sua rapidità e per l'aggressività mostrata. Dopo aver catturarato il granchio, il polpo scompare immediatamente sotto una roccia.

 

Roberta Ragni
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...