giovedì 20 novembre 2014

Il balletto del polpo Dumbo


Il polpo Dumbo (Grimpoteuthis bathynectes), vive in acque molto profonde ed è dotato di due grandi pinne ai lati della testa che ricordano le orecchie dell’elefantino di Walt Disney.

 L’esemplare protagonista di questo suggestivo video è stato ripreso a 200 miglia al largo delle coste dell’Oregon, a più di 2000 metri di profondità, con una sofisticata telecamera in alta definizione.
 Di questo animale si sa ancora molto poco: vive in zone dove la luce del Sole non arriva e si ciba principalmente di crostacei, vermi e molluschi bivalvi.

 Il tratto di mare dove sono state girate queste immagini, nonostante la grande profondità, brulica di vita: siamo nei pressi della catena dei vulcani sottomarini della faglia di Juan de Fuca, nel Pacifico Nordoccidentale.
 Le sorgenti di acque calde che fuoriescono dalla crosta terrestre a temperature che possono superare i 460°C favoriscono la proliferazione di batteri chemiosintetici, semplici organismi unicellulari che traggono dal calore l’energia necessaria a trasformare minerali inorganici in composti organici sui quali si fonda l’intero habitat biologico di quei fondali remoti. 

FRANCO SEVERO

 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...