martedì 25 marzo 2014

il tempo è ”l’immagine mobile dell’eternità”











Come il mondo sensibile è imitazione di quello intellegibile.

Il primo mutevole , il secondo eterno.
Così il tempo è imitazione dell’eternità
Il mondo sensibile è da sempre e per sempre un’ immagine temporale del mondo delle idee
Il tempo è anche un elemento che consente di dare un senso ordinale al cosmo.
Platone 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...